UN GUSTO LEGGERO CHIAMATO BENESSERE

Alimento principe della dieta mediterranea, l’olio extravergine d’oliva è il condimento più sano e genuino della nostra tavola, che fin dalla nascita ha aiutato il nostro tessuto cellulare ad assimilare sostanze indispensabili alla crescita. L’unico olio che non deriva da una raffinazione mediante solventi chimici ma solo attraverso processi del tutto naturali:
dal lavaggio, all’estrazione, fino alla decantazione, la centrifugazione e la filtrazione. L’unico che, a differenza del semplice olio d’oliva,  proviene direttamente da una spremuta di olive di prima raccolta ed è lavorato a basse temperature per mantenere intatte tutte le sue qualità nutrizionali ed organiche.
Ovviamente le sue proprietà vengono sfruttate al massimo se consumato crudo, un tocco leggero di sapore e benessere su tanti cibi diversi. Ma l’olio extravergine d’oliva è anche il più indicato per lacottura e le fritture, grazie alla sua capacità di tollerare alte temperature con uno dei “punti di fumo” più elevati.
Caratteristiche eccezionali di gusto e salute che si ritrovano in tutta la gamma di oli extravergine dell’Oleificio Santa Lucia.

PROPRIETÀ TERAPEUTICHE IN AMBITO ALIMENTARE

Grazie alla sua particolare composizione chimica, l’olio extravergine d’oliva non è solo un condimento ricco di gusto e leggerezza. La comunità scientifica lo considera un vero e proprio cibo-medicina, e ne consiglia la regolare e quotidiana assunzione per aiutare a prevenire:

ULCERE e GASTRITI >
rispetto all’85% dell’olio di semi di girasole, l’81% di quello di arachidi e il 36% dell’olio di semi di mais,l’olio extravergine d’oliva è digeribile al 100%, un dato che lo rende fondamentale per regolare la funziona gastrica e intestinale, favorire l’attività epatica, correggere la stipsi cronica, ridurre il rischio di ulcere e proteggere contro la formazione di calcoli.

MALATTIE CARDIOVASCOLARI >
grazie al contenuto di grassi monoinsaturi, l’uso frequente di olio extravergine di oliva riduce la presenza di “colesterolo cattivo” e favorisce quella di “colesterolo buono” che garantisce l’integrità delle arterie;

INVECCHIAMENTO >
Grazie all’azione antiossidante dei polifenoli, della vitamina E e dei carotenoidi, è possibile prevenire l’arteriosclerosi e rallentare l’invecchiamento delle cellule, con effetti benefici anche nella lotta contro l’Alzheimer;

TUMORI >
diversi studi mettono in relazione un maggiore consumo di olio extravergine di oliva a una percentuale meno elevata di tumori, in particolare quelli al seno e alla prostata, così come evidenziato nei rapporti che confrontano i paesi nordici con quelli mediterranei;

MALATTIE CARDIACHE >
da uno studio effettuato in Spagna è emerso che due cucchiai al giorno possono diminuire la pressione arteriosa e ridurre fino al 30% la possibilità di infarto cardiaco;

INFIAMMAZIONI >
la classica sensazione di “gola che pizzica” che si prova assaggiando l’olio extravergine d’oliva deriva da una sostanza antinfiammatoria scoperta di recente e chiamata Oleocantale.

Una serie di patologie e problemi molto comuni che puoi contrastare con uno dei gustosi prodotti da tavola dell’Oleificio Santa Lucia.